Il Comitato Tecnico ha scelto le 5 migliori idee

pubblicato in: Senza categoria | 0

lancio startcup 2015Ieri, 6 luglio 2015, presso la sala riunioni del Consorzio Arca, si è riunito il Comitato Tecnico Scientifico di Start Cup Palermo 2015, per valutare le 39 idee d’impresa pervenute. Al termine della riunione sono state individuate le 5 più meritevoli che, durante la seconda fase, saranno accompagnate nella redazione del Business Plan (che dovrà essere presentato entro le ore 17:00 del 18 settembre 2015. Vediamo quali sono le 5 idee selezionate.

Si tratta di NaVheTec (di Riccardo Alessandro), Rinnova (di Marco Spinelli), RIS-TEM (di Claudio di Grigoli), Word Insurance Market (di Carlo Perrone) e Monitoraggio Attività Petrolifere (di Chiara Cocorullo). I gruppi proponenti di queste 5 idee, dunque, potranno avvalersi dell’aiuto di esperti nella difficile fase della redazione del business plan. Ma è utile precisare, comunque, che anche tutte le altre idee in gara sono ammesse alla seconda fase e potranno presentare il proprio business plan, pur senza l’accompagnamento assicurato alle prime 5.

La valutazione complessiva di questa prima fase di SCP 2015 è comunque decisamente positiva. Intanto c’è stato un incremento di proposte inviate (sette in più della scorsa edizione). Sono pervenuti progetti da diversi ambiti disciplinari e dipartimenti dell’Ateneo, e ciò a testimonianza del fatto che la Start Cup, e di conseguenza le tematiche dell’imprenditorialità, stanno permeando tutte le strutture dell’Ateneo. Sono stati altresì presentati progetti di proponenti estranei all’ Ateneo, a conferma del fatto che l’iniziativa, promossa dall’Università di Palermo, è diventata un momento di attrazione delle idee d’impresa per tutto il territorio della Sicilia Occidentale.

Scarica il verbale della riunione.