StartCup Palermo 2017, la premiazione

pubblicato in: Senza categoria | 0

Lunedì 9 ottobre conosceremo i nomi dei vincitori, nel corso della cerimonia ufficiale di premiazione che avrà luogo ad ARCA (Viale delle Scienze, ed. 16) a partire dalle ore 15.00.

Si avvia alla conclusione Start Cup Palermo 2017. Venerdì 22 settembre, sì è chiusa l’ultima fase della competizione, quella relativa all’invio dei business plan. In tutto, sul sito ufficiale ne sono stati caricati 9 progetti, che sono già stati valutati dal Comitato Tecnico Scientifico. Lunedì 9 ottobre conosceremo i nomi dei vincitori, nel corso della cerimonia ufficiale di premiazione che avrà luogo ad ARCA (Viale delle Scienze, ed. 16) a partire dalle ore 15.00.

Ecco i team finalisti che presenterano alla giuria i progetti imprenditoriali:

ELSE: Experiment Laboratory Sensors Embedded System
Referente: Rosalinda Inguanta
Sistema di monitoraggio delle strutture in cemento armato, realizzato tramite una rete di sensori collegati a stazioni di rilevamento in remoto.

Printed Circuit Boards Innovative Solutions (PCBIS)
Referente: Fabrizio Vicari
Recupero di metalli contenuti nelle schede madri dei rifiuti elettronici con tecniche ecologicamente sostenibili.

Don’t touch that door
Referente: Riccardo De Stefano
Sistema composto da maniglia e coprimaniglia monouso per bagni pubblici.

InSeis
Referente: Francesco Grigoli
Soluzioni innovative per il monitoraggio e la gestione della sismicità indotta dalle attività di sfruttamento delle georisorse.

Zingales
Referente: Vincenzo Zingales
Scarpe classiche da uomo realizzate artigianalmente con materiali animal cruelty free e con sistemi di rilevazione digitale della misura corretta (scanner 3d e app dedicata).

Nanolead
Referente: Carmelo Sunseri
Realizzazione di elettrodi nanostrutturati dalle altissime prestazioni in termini di velocità di carica e scarica e di vita utile per l’applicazione in sistemi di accumulo elettrochimici.

Biofertilizzanti e probiotici per la crescita e la salute delle piante
Referente: Giuseppe Gallo
GreenAmp, probiotici da utilizzare in sostituzione dei tradizionali fertilizzanti di sintesi, sia sotto forma di formulazioni universali, che come formulazioni ad hoc definite in base alle caratteristiche fisiologiche della pianta ed a quelle chimico fisiche e microbiologiche del suolo.

OCORE
Referente: Francesco Belvisi
Sistema integrato di movimentazione robotica, estrusione di tecnopolimeri, lavorazione CAD e design innovativo per l’industria manifatturiera nel mercato dei materiali plastici ad alte prestazioni rinforzati con fibre di carbonio/vetro (G/CRP).

Takeseat
Referente: Giulio Vitaliti
App per la prenotazione dei posti su mezzi di trasporto su base emozionale.

Oltre al premio in denaro, le prime due idee classificate, si aggiudicheranno la possibilità di accesso alla finale del Premio Nazionale per l’Innovazione, che vedrà in gara i vincitori di tutte le singole Start Cup a livello nazionale.

Durante l’evento di giorno 9, i team che hanno inviato il business plan, introdotti da Marcantonio Ruisi (coordinatore di Start Cup Palermo), presenteranno la propria idea in un elevator pitch di 5 minuti.

Al termine della premiazione, Umberto La Commare (presidente di ARCA) e Fabio Maria Montagnino (direttore di ARCA) tireranno le conclusioni di questa tredicesima edizione di Start Cup Palermo.

Scarica l’agenda